Protezioni Solari: Amici per la Pelle!!!

Siamo già in trepidante attesa della “bella” stagione.
Un po’ preoccupati per la temuta prova costume..
Tutti in cerca della spiaggia perfetta sulla quale trascorrere in totale relax le vacanze estive.
Ma attenzione, questo è anche il periodo in cui la nostra pelle è maggiormente esposta ai raggi solari.

Il Sole ha senza dubbio un effetto benefico per il nostro organismo, ma purtroppo ci sono alcuni raggi estremamente dannosi (raggi γ e raggi UV dannosi)  che a lungo andare potrebbero essere responsabili dell’insorgenza di patologie della pelle anche gravi.

protezioni solari xondaderm

È fondamentale l’utilizzo di protezioni solari.

Le protezioni solari possono essere prodotti cremosi, oleosi, spray, la cui funzione è quella di schermare i raggi solari nocivi. I raggi ultravioletti e l’esposizione prolungata al Sole nelle ore più calde della giornata e senza protezione, potrebbero essere implicati nella comparsa di eritemi, scottature o rossori nell’immediato.

A lungo andare potrebbero essere implicati in fenomeni di invecchiamento precoce della pelle, prematura comparsa di rughe, o macchie, e nei casi più gravi melanoma (ovvero tumore della pelle).

Ma le protezioni solari sono tutte uguali?

No. Esistono protezioni solari diverse per ogni tipologia di pelle.
A tal proposito bisogna valutare il cosiddetto SPF (Fattore di Protezione Solare).

SFP è un numero variabile da 6 a 50+ ed indica il maggiore o minore grado di protezione nei confronti dei raggi UV  conferitaci da uno specifico prodotto.

Proprio sulla base di questo parametro vengono definite quattro classi di protezione: bassa, media, alta, molto alta.
In genere i dermatologi raccomandano di non utilizzare protezioni solari con un SPF inferiore a 15.

protezioni solari xondaderm

Il valore ottimale di SPF è 30 che assorbe circa il 97% dei raggi UV dannosi, dunque ci conferisce un’alta protezione.

Quando acquistiamo una protezione solare, è necessario leggere attentamente l’etichetta che riporta tutti gli ingredienti in essa presente e le relative concentrazioni.

Sarebbe opportuno evitare prodotti che possono presentare ingredienti dannosi, come paraffina e petrolati, siliconi, parabeni, SLS, ed SLES , i quali potrebbero anche accentuare eventuali irritazioni cutanee in soggetti già predisposti ad avere la pelle sensibile.

Quindi attenzione al cosiddetto INCI (International Nomenclature of Cosmetic ingredients). La protezione della nostra pelle attraverso l’utilizzo di prodotti specifici è fondamentale per godere al meglio dei benefici del Sole senza eventuali conseguenze negative.

Godiamoci il meritato riposo, dopo un anno di lavoro o di studio.
Lasciamo spazio al disimpegno, vestiti leggeri, shorts, canotte e rilassiamoci cautamente al sole.

protezioni solari xondaderm

5338total visits,9visits today

  • 20
    Shares